Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Teatro comunale di Dozza

Teatro comunale di Dozza

La Bottega del Buonumore: 
Sito web https://www.labottegadelbuonumore.it/  
Pagina Facebook:
 https://www.facebook.com/labottegadelbuonumore  

 

Festival “Sotto le stelle di Dozza Teatro Cabaret Canzone I Comici del Borgo” - Luglio/Agosto 2020

Il Festival “Sotto le stelle di Dozza Teatro Cabaret Canzone I Comici del Borgo” fa parte di Bologna Estate 2020, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica, è organizzato dal Gruppo Teatrale Bottega del Buonumore, con la direzione artistica di Davide Dalfiume. E’ realizzato in collaborazione col Comune di Dozza e col supporto dell’Associazione Musicale Dozzese. Si ringraziano: il Ristorante La Scuderia, l’Osteria Del Teatro, la Tabaccheria Nr. 1 Emiliano Beltrani di Dozza, la Cantina Bassi.                                                                                        

Le serate ricalcano la tradizione della grande comicità italiana, che affonda le radici nella commedia dell’arte e attraverso i secoli arriva al cabaret moderno, un genere di spettacolo riportato in auge che nel nostro territorio era trascurato da tanti anni. Nell’area bolognese, è stato molto in voga negli anni ‘80, prima all’Osteria delle Dame passando per il Gran Pavese e ha lanciato comici e musicisti giunti poi alla ribalta nazionale.
Il programma è articolato in 6 giovedì con inizio dal 2 luglio e termine il 6 agosto.  Lo spettacolo è unico ogni sera, vista la presenza di un ricco cast a rotazione e ospiti sempre diversi. Gli attori valorizzano e rappresentano le nostre abitudini, le caratteristiche tipiche regionali e i punti di forza della nostra terra.

L’idea e la regia del progetto sono di Davide Dalfiume, comico di qualità e grande esperienza, che nella prima serata vestirà il ruolo di unico conduttore e che ha coinvolto nel progetto il collega Marco Dondarini che sarà presente nelle date a venire.  Dal cast dell’edizione teatrale invernale ritorna nella prima serata Henry Zaffa, comico milanese, vincitore del “Festival Grottammare” e del “Festival Anacapri”, nel cast di trasmissioni Rai “Gelato al Limone”, “Gnu”, “Glob” con Enrico Bertolino e “Zelig Off” su Mediaset. Dal 1994 è “Quello delle Gazzette”, commentando in modo ironico e dissacrante i titoli della Gazzetta dello Sport. 
 Al cast fisso, novità dell’edizione estiva del Festival, si aggiungerà un ospite ogni serata:  il  2 luglio salirà sulla pedana Fulvio Fuina, che si è fatto conoscere nelle trasmissioni Tintoria di Rai 3 e Zelig Off (Mediaset) col personaggio del bigliettaio degli autobus, lavoro che ha fatto davvero per dieci anni. Leggeva le domande assurde che gli facevano i viaggiatori.  Per esempio:  “A che ora partono i prossimi autobus per Firenze? Alle 10 e alle 10:30!” “Ah! E quale parte prima?” La qualità migliore di Fulvio Fuina? L'eleganza surreale del caso. Tutto anche la battuta sembra, appare di passaggio, non voluta ma ricercata. Stefano Benni l'avrebbe definito in questo modo "Lavorare sul comico è difficile. Tempi precisi. Etimologie che spuntano. Parole che esplodono. Alta precisione, orologeria. Il fine segreto del caos. Difficile cambiare anche solo una parola. Ma si può fare".

Accanto a Fulvio Fuina, un altro volto nuovo a sorpresa per la prima serata, lo stand up comedian Giancarlo De Biasi (direttamente da Comedy Central) che propone una comicità semplice ed essenziale, con i suoi irresistibili monologhi estemporanei, a tratti estremamente realistici e cinici, che faranno emergere, attraverso l'ironia, uno spaccato della situazione attuale del Paese e le condizioni in cui versa l'italiano medio.  

 I prossimi appuntamenti vedranno ospiti: il 9.7 Andrea Poltronieri musicista, il comico musicista Andrea Di Marco, volto noto di Zelig, Zelig 1 e Zelig Off  il 16.7 a Toscanella; inoltre saranno presenti il 23.7 a Dozza il graficomico Alvalenti, primo disegnatore comico a Zelig, sempre a Dozza il 30.7 lo storico duo bolognese Gemelli Ruggeri e per ultimo Andrea Vasumi il 6.8 a Toscanella.

Inizio spettacoli ore 21.30. Entrata a offerta libera.

Prenotazione obbligatoria al numero 353 – 4045498.  Per tutti gli spettacoli saranno rispettate le norme di sicurezza anticontagio. Prenotazione obbligatoria. Ingresso consentito solo con mascherina e all’ingresso potrà essere rilevata la temperatura corporea che non dovrà essere superiore a 37.5. Divieto di consumo di cibo e bevande all’interno dell’area.

 

 

 

 

 

 
 
 
pubblicato 13/12/2017 17:30, ultima modifica 30/06/2020 10:46
Teatro comunale

Contatti

SEDE MUNICIPALE DI DOZZA
Via XX Settembre, 37 - 40060 Dozza (BO)
TELEFONO 0542/678116 
EMAIL info@comune.dozza.bo.it

SEDE DI TOSCANELLA  
Piazza Libertà, 3 - 40060 Dozza (Bo)
TELEFONO 0542/672408
EMAIL

ORARI UFFICI

 

Valuta questo sito